JOVANKA E LE ALTRE (5 BRANDED WOMEN)
LABEL Cometa
CODE CMT 10043
FORMAT 1 CD

TRACKS 15
LENGTH

PRICE
EUR 17.99

Check exchange rate

Back


ORIGINAL MOVIE TITLE YEAR GENRE COMPOSER FOREIGN MOVIE TITLE
5 BRANDED WOMEN 1960 Drama, War Angelo F. Lavagnino JOVANKA E LE ALTRE

NOTES
Action or feeling? For the soundtrack composers is extremely difficult to choose, during the construction of a soundtrack, what to emphasize the rhythm of the stage and musically between pathos of the situation interpreted by actors. It 's rare to find a solution which covers these two requirements simultaneously in a movie, and who is so able to satisfy both, must possess, in addition to an immense technical and compositional skills, an innate artistic sensibility, particularly if it is a war movie seen on the side of the war suffer twice: women. By the early twenty seconds of listening to the first track, "Desperate" is palpable the climate of tension and anguish in which the listener is enveloped. The roll of the tympanum, which increases more and more, with trombones and piano in unison, is interrupted by a violent blow of dishes and bows, always in unison, they respond with a short and painful sentence with lower-pitched sounds and supported by strong a background percussive vibraphone and piano that is able to describe the acoustic situation of danger and anguish actually present in the film. This would suffice to emphasize mastery, sensitivity, and the compositional technique in which, M ° Lavagnino, has created this wonderful soundtrack, but his music is not limited to this, continuing in its hypothetical descriptive line, he says unquestionably, with a relentless rhythmic deep sound of tympanum and also with compact interventions winds in the lower register, the task of the accident and the severity with which the man, understood as the military continues to perpetrate undaunted, in a relentless rhythmic obsessive, the destruction of the human being called "enemy" being called "enemy" without worrying about the innocent victims that his action could result. Suddenly, under a long military theme trumpet, emphasized by the tympanum and the intervention of the snare drum, appears a gentle chorus of female voices which emphasizes the fragility and sensitivity of their female gender. This greatly influences the structure of the composition of the theme of the trumpet while continuing his sentence topic, it seems to bend to this new and delicate operation just getting sore. This song, which is just the first, expresses, in little more than two minutes, the idea with which the Master Lavagnino has designed its entire soundtrack is music in its purest form. An example of his wisdom and knowledge of orchestral timbres of their ability to arouse new sensations and, at the same time, always different.
Azione o sentimento? Per i compositori di colonne sonore è estremamente arduo saper scegliere, durante la costruzione di una colonna sonora, cosa sottolineare musicalmente tra ritmo dell'azione scenica e pathos della situazione interpretata dagli attori protagonisti. E' raro trovare una soluzione che contempli queste due esigenze cinematografiche contemporaneamente e, chi riesce a soddisfarle entrambe, deve assolutamente possedere, oltre ad una immensa capacità tecnico-compositiva, una innata sensibilità artistica, particolarmente se si tratta, per giunta, di un film di guerra visto dalla parte di chi la guerra la subisce due volte: le donne. Già nei primi venti secondi dell'ascolto del primo brano, â??Alla disperataâ??, è palpabile lo stato di tensione e angoscia nel quale l'ascoltatore viene avvolto. La rullata in crescendo del timpano, con tromboni e pianoforte all'unisono, si interrompe con un violento colpo di piatti e gli archi , sempre all'unisono, rispondono con una breve e dolente frase in minore con suoni acuti e forti sostenuta da un sottofondo percussivo di vibrafono e pianoforte che riesce a descrivere acusticamente la situazione di pericolo e angoscia realmente presenti nel film. Basterebbe questo per sottolineare la maestria, la sensibilità e la tecnica compositiva con la quale, il M° Lavagnino, ha ideato questa stupenda colonna sonora, ma la sua musica non si ferma solo a questo, proseguendo in una sua ipotetica linea descrittiva afferma indiscutibilmente, con un implacabile e ritmato suono profondo di timpano e compatti interventi di fiati nel registro basso, l'incombenza della sciagura e la durezza con la quale l'uomo, inteso come militare, continua imperterrito a perpetrare, in un implacabile cadenzato ossessivo, la distruzione dell'altro essere umano chiamato â??nemicoâ?? senza preoccuparsi di eventuali vittime innocenti che la sua azione potrebbe provocare. Improvvisamente, sotto un militaresco lungo tema di tromba, sottolineato dal timpano con interventi di un rullante, compare un gentile coro di voci femminili che sottolinea la fragilità e sensibilità propria del genere femminile influenzando notevolmente la struttura della composizione ingentilendo il tema della tromba che, pur continuando la sua frase tematica, sembra piegarsi a questo nuovo e delicato intervento diventando, infine, solo nota dolente. Questo brano, che è solo il primo, esprime, in poco più di due minuti, l'ottica con la quale il Maestro Lavagnino ha concepito tutta la sua colonna sonora che è musica allo stato puro. Un esempio della sua sapienza conoscitiva dei timbri orchestrali e della loro capacità di suscitare sensazioni sempre nuove e, contemporaneamente, sempre diverse.
Release date: 25th July 2014

MAIN ACTORS