Alessandro Alessandroni: Prisma Sonoro
LABEL Cometa
CODE CMT 10014
FORMAT 1 CD

TRACKS 12
LENGTH 40' 19"

PRICE
EUR 17.95

Check exchange rate

Back


ORIGINAL MOVIE TITLE YEAR GENRE COMPOSER FOREIGN MOVIE TITLE
Alessandro Alessandroni: Prisma Sonoro Score Music Alessandroni, Alessandro Alessandro Alessandroni: Prisma Sonoro

NOTES
Multifaceted Maestro Alessandro Alessandroni: composer, conductor, and arranger. Among the various activities that he still performs to this day, he is also a mandolinist, guitarist, fisarmonicist, sitarist, whistler, and pianist. Most of all, he is a musician, highly renowned in international TV and cinema. The Maestro has composed and conducted over 50 film scores and documentaries, and has collaborated in the production of many songs, achieving great success. The activity of the Maestro seems restless, especially during the period in which director Sergio Leone was shooting one after the other his most famous movies, including A Fistful of Dollars, The Good, the Bad and the Ugly, For a Few Dollars More, Once Upon a Time in the West, and A Fistful of Dynamite. The director gave Maestro Ennio Morricone the opportunity to compose the scores for these movies, and in the recording sessions, a very special trio was formed that soon after became very famous: Alessandro Alessandroni as whistler and guitarist, Franco De Gemini on harmonica, and Edda Dell’Orso’s vocals, the three alternating their performances as soloists and members of the orchestra. Very successful in the pop music field, Maestro Alessandroni is the founder of the Cantori Moderni choir. He still performs publicly as well as on radio and TV throughout Europe, and has been commended for his professionalism and originality all over the world. On this CD, which features previously-unreleased tracks in addition to the contents of the Prisma Sonoro LP that was released by Cometa in the 70s, the instruments are played in a very peculiar way, like solo instruments, and contribute to create a sound typical of that which earned the composer a great degree of success. The arrangements, the harmonic language, and the instrumental dialogue of the various cues combine to create in the listener romantic sensations both lovely and contemporary.
Il poliedrico M° Alessandro Alessandroni compositore, direttore d'orchestra e arrangiatore, tra le tante innumerevoli attività che ancora oggi esercita, è anche mandolinista, chitarrista, fisarmonicista, sitarista, whistlerista, pianista, ed è un musicista molto noto al pubblico discografico, cinematografico e televisivo internazionale. Il Maestro, ha al suo attivo le composizioni e la direzione di oltre 50 colonne sonore di films e documentari, inoltre ha collaborato alla realizzazione di innumerevoli brani musicali, riscuotendo larghi consensi di pubblico. Ma l'attività musicale del M° Alessandroni non ha mai conosciuto soste. Infatti durante il periodo in cui il regista Sergio Leone dirigeva uno dopo l'altro i suoi famosi films dei quali citiamo quì alcuni titoli: Per un pugno di dollari, Il buono, il brutto e il cattivo, Per qualche dollaro in più, C'era una volta il West, Giù la Testa, ecc. e affidava al M° Ennio Morricone l'incarico di comporre e dirigere le musiche di commento dei suoi films, nelle sale di registrazione faceva la sua comparsa un trio che in poco tempo diventò famoso, composto dal M° Alessandroni per la chitarra e il fischio, Franco De Gemini per l'armonica a bocca e Edda Dell'Orso per il canto, i quali durante le registrazioni, si alternavano sia come solisti che come accompagnamento all'orchestra. Affermatissimo nel campo della musica leggera, il M° Alessandroni è stato anche il fondatore e il direttore del famoso complesso corale: "I CANTORI MODERNI", si è esibito e si esibisce ancora oggi, in concerti dal vivo, alla radio e in televisione di tutta l'Europa, tra cui BBC World Service e Live Broadcast UK ed è stato menzionato per la sua professionalità e la sua inventiva, in innumerevoli giornali e riviste di tutto il mondo. In questo cd, che deriva dall'lp "PRISMA SONORO" stampato negli anni '70 dalla Cometa e che contiene anche dei brani inediti, gli strumenti melodici sono chiamati ad assumere un particolare ruolo solistico nell'esposizione dei vari temi e contribuiscono a creare delle sonorità che l'Autore/Arrangiatore ha cercato (con notevole successo), di rendere interessanti e molto particolari. Il contenuto artistico, il linguaggio tematico-armonico e lo sviluppo del dialogo strumentale dei vari brani, tendono a creare nell'ascoltatore, delle piacevoli sensazioni moderne e romantiche.

MAIN ACTORS